progetti

pane&caffè

un unico spazio, una panetteria/pasticceria, con una caffetteria, dove la tradizione della panicazione artigianale, si fonde con le esigenze della contemporaneità.

vedi il progetto+

macfrut rimini parte III

ambruosi&viscardi continued… un’ evoluzione degli stessi elementi architettonici, stessa struttura riconvertibile per un’altra storia.

vedi il progetto+

boutique giuliodori

due diversi spazi, A e B, interconnessi tra loro, utilizzando linguaggi opposti e contrastanti, antico e moderno, essenziale ed eclettico, ricco e povero.

vedi il progetto+
dettaglio

fruit logistica berlino parte II

il secondo capitolo dell’azienda ambruosi&viscardi, che vuole far conoscere la nuova immagine anche a berlino.

vedi il progetto+
dettagli

ecomondo rimini

un rassicurante e luminoso cielo sereno, metafora della quiete dopo la tempesta, del bello che si rigenera.

vedi il progetto+
dettagli

macfrut rimini parte I

racconta la nuova immagine dell’azienda ambruosi&viscardi attraverso il pack che costruisce l’involucro architettonico.

vedi il progetto+
logo 313

pitti firenze

l’allestimento descrive un singolo istante, dove vengono messi in risalto solo colori, tessuti e movenze dei capi.

vedi il progetto+
vassoi

tre-quattordici

un servizio per aperitivo, monoporzione elaborato intorno alla dicotomia  tra instabilità ed equilibrio.

vedi il progetto+
vassoi

exagona

sistema modulare di presentazione del food, uno spazio a geometria variabile, amplificabile all’infinito.

vedi il progetto+

fruit logistica berlino l’inizio

dalla terra coltivata, dove tutto ha inizio, alla tavola luogo di incontro e momento per parlare.

vedi il progetto+
licheni

zero

un piccolo spazio commerciale multibrand, liberato da ogni inutile appendice.

vedi il progetto+
prodotto

supermarket

uno spazio i cui eterogenei elementi funzionali, trovano relazione attraverso l’uso del colore bianco.

vedi il progetto+
dettaglio

appartamento di via ugo bassi

uno spazio la cui centralità è segnata dalla luce, suoni morbidi e  una piacevole sensazione di confort.

vedi il progetto+
luci

pinko-zazou abbigliamento

uno spazio architettonico mistico, dove convivono due realtà con la medesima anima ma sfumature differenti.

vedi il progetto+
dama

caffè del borgo

dove si trovano stratificati il vecchio e il nuovo in ambienti completamente riconoscibili.

vedi il progetto+

cases of life

progetto pilota di open design italia factory, per una vita nomade fatta di scatole componibili.

vedi il progetto+

green oasis

i nuovi cestini per la raccolta differenziata sono un’alternativa alla solita isola ecologica.

vedi il progetto+
dettaglio legno

appartamento di via colleoni

la casa, “una macchina per abitare”, quattro persone e metratura ridotta, scelte ben precise senza rinunciare al buon gusto.

vedi il progetto+
appenderia

zazou abbigliamento

la nuova sede di civitanova marche come emanazione del primo punto vendita, un brand replicabile non attraverso la forma, ma nella sua vera essenza.

vedi il progetto+

pausa

chaise longue a dondolo composta da una struttura in cartone (heavy board) compattata e rivestita da due manti di feltro.

vedi il progetto+
piazza dettagli

#la piazza bella monteprandone

installazione temporanea per rivivere il fascino del “salotto”, in assenza delle auto,  in totale sicurezza, giorno e notte il luogo dell’incontro, del gioco e dell’arte.

vedi il progetto+

klima house bolzano

un’istante di vita fissata nel tempo, un ambiente in tutto simile alla nostra casa.

vedi il progetto+

case volanti

casette per gli uccelli in chiave concettuale.

vedi il progetto+
cristiano pintaldi opera

lucid dream biennale

“ci sono artisti che rivoluzionano un soggetto, un genere di rappresentazione, anche uno stile, alcuni, però, sono capaci di inventarsi proprio una nuova tecnica esecutiva”.

vedi il progetto+

kawek

kawek vuol dire scarpe, capi di abbigliamento, accessori, in una parola sportsware.

vedi il progetto+

piquattropunto © 2017. tutti i diritti riservati. p.iva 02139840447. credits